Home
  1. Ruga Fai Da Te
  2. Costruire tartarughiera: tutto quello che serve

Costruire tartarughiera: tutto quello che serve

Costruire tartarughiera. Tutto quello che serve per donare alla tartaruga acquatica un ambiente di vita bello e sano dove farla vivere a lungo.

- Foto: Tartarium 40. -

Per costruire una tartarughiera servono alcuni accessori di base capaci di creare un ambiente di vita dove la tartaruga possa vivere in modo sano. Essenzialmente una tartaruga d'acqua dolce ha bisogno di spazio, in acqua e alcune specie su terra, per nuotare e prendere il sole (in alternativa i raggi UV delle lampade).

Costruire tartarughiera: quelle che non vanno bene

Nel costruire una tartarughiera dobbiamo anzitutto considerare il contenitore che farà da 'laghetto' per la tartaruga acquatica. Non sono idonee le piccole vaschette in plastica con la palma fasulla. Anche se in commercio sono ora disponibili vaschette più grandi e con qualche struttura interna in più, non sono sufficienti: quelle vanno bene per il trasporto temporaneo delle tartarughe baby (dal negozio a casa).

Costruire tartarughiera: quella che è OK!

Intendiamoci, i contenitori in plastica vanno benissimo, la mia Ruga vive in un contenitore di plastica, ma da 120 litri. Una tartarughiera in plastica va benissimo, deve essere di proporzioni adeguate ed essere corredata di alcuni accessori.

L'alternativa è una tartarughiera completa di tutti gli accessori tecnici. C'è chi preferisce l'acquario per la tartaruga d'acqua dolce e in aggiunta inserisce una base galleggiante per fornire un punto d'appoggio dove la tartaruga potrà riscaldarsi e prendere i raggi UV.

- Tartaruga al sole. Foto: pixabay.com. -

Tutti gli accessori che servono per costruire una tartarughiera

Quali sono gli accessori necessari per costruire una tartarughiera? Quelli che elenco di seguito sono per me tutti essenziali.

  • Tartarughiera. In alternativa a quelle in vetro, sono idonei i box in plastica venduti nei centri commerciali, di adeguate dimensioni.
  • Fondale. Il fondale è importante. Non va bene il fondo in vetro dell'acquario. Le tartarughe camminano sul fondo. Non sempre vanno bene i ciottoli, alcune specie in natura vivono su fondali fangosi o sabbiosi. Possono inghiottire la sabbia? La mia vive su fondale sabbioso.
  • Grotta subacquea. Alcune specie di tartarughe vivono il letargo sul fondo, nascondendosi in esso o scavando piccole buche (Kinosternon subrubrum s.). Oppure possono usarla per dormire la notte durante i mesi di attività, ecc.
  • Zona basking. La tartarughiera è un acqua terrario o terra acquario (maggiore o minore superficie terrestre o acquatica): si distingue in base alle necessità della specie. La zona all'asciutto, dove il rettile deve prendere i raggi UV e il calore, è estremamente vitale.
  • Sole o lampade ai raggi UV + riscaldante. Il sole è meglio, quando non si può è consigliabile scegliere una lampada ai raggi UV di buona qualità e studiata per i rettili. In più è da abbinare una lampada riscaldante.
  • Riscaldatore. È necessario un riscaldatore da interno o da esterno, che mantenga la temperatura dell'acqua alle condizioni ottimali per l'attività della tartaruga: in base alla specie posseduta. Vitale d'inverno se la tartaruga non osserva un periodo di letargo.
  • Filtro. Il filtro trattiene i residui organici e inorganici presenti nell'acqua. Al suo interno si forma una colonia di "batteri pulitori" capaci di mantenere l'acqua pulita. Non solo evita che l'acqua puzzi, evita malattie infettive all'animale anfibio. In commercio si vendono filtri da interno e da esterno: i secondi sarebbero da preferire.

Le piante acquatiche, oltre ad abbellire lo scenario, sono un ottimo nutrimento per le tartarughe. Alcune piante hanno un effetto addirittura benefico per l'habitat e la tartaruga, perché rilasciano sostanze antibatteriche naturali.

- Le piante acquatiche. Foto: pixabay.com. -

 

arrow up

Articoli Recenti

Sera crystal clear Professional. Caratteristiche e come si usa    › Miglior filtro per tartarughe: interno e esterno tartarughiera    › 25 specie tartarughe terrestri e acqua dolce in via d'estinzione    › Le tartarughe d'acqua dolce possono stare al sole?    › Jug Bay, santuario naturale per tartarughe d'acqua dolce

Prodotti Suggeriti

Sterilizzatore germicida UVC interno 0.5W    › Aquaflow Technology Filtro 3 strati + UV    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Kit pulizia fondale e alghe    › Visita il Ruga Shop