Home
  1. Tartarughe Acquatiche Articoli
  2. Jug Bay, un santuario naturale anche per le tartarughe d'acqua dolce

Jug Bay, un santuario naturale anche per le tartarughe d'acqua dolce

Esiste una baia negli USA, Jug Bay, che è un santuario naturalistico per le tartarughe d'acqua dolce e per gli animali che ci vivono.

- Foto: Kevans27 (Own work) [CC BY-SA 4.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)], via Wikimedia Commons. -

Jug Bay Wetlands Sanctuary, un santuario naturale per centinaia di specie d'animali e per le tartarughe d'acqua dolce. Si trova nello stato del Meryland (USA), tra le città di Washington D.C. e Annapolis, è attraversato dal fiume Patuxent grazie al quale decine di specie anfibie vivono da secoli quell'area. Un santuario non isolato, perché alcune decine di chilometri più avanti, lungo lo stesso fiume, troviamo il Merkle Wildlife Sanctuary. Un'area naturalistica acquatica e per questo denominata santuario umido (wetlands), ma allo stesso tempo abitabile ed abitata da millenni.

Più sotto ho inserito la mappa geografica, così puoi farti un'idea di dove si trova.

Jug Bay, la storia del santuario degli animali

I ritrovamenti archeologici testimoniano che i nativi d'America abitavano le sponde del fiume dall'8.500 A.C. Probabilmente perché il fiume Patuxent è navigabile e permette spostamenti rapidi su un'ampia porzione di territorio. Ancora oggi gli appassionati di canoa e kayak percorrono gli stessi canali come migliaia di anni fa.

Nel 1600 il fiume è stato usato dagli inglesi per esplorare l'area, colonizzata a partire dal 1608 da numerosi non nativi.

I battelli a vapore hanno segnato la baia, trasformandola in luogo di passaggio per le merci e le persone, favorendo lo sviluppo economico dell'area ma avviando al decadimento quello che i primi esploratori avevano considerato un luogo ideale dove vivere.

Oggi Jug Bay Wetlands Sanctuary è una riserva protetta dove la caccia e la pesca sono vietate, non si può andare a cavallo ed i visitatori devono seguire dei percorsi pedonali ben definiti per non disturbare gli animali che in essi vivono.


- Mappa geografica di Jug Bay Wetlands Sanctuary. Cortesia Google Map. -

Il programma educativo e i campi estivi per bambini

La direzione del santuario naturalistico organizza numerosi eventi dedicati agli insegnanti delle scuole e per i loro alunni. Percorsi differenziati per formare i primi ed educare i secondi. Numerosi i bambini che ogni estate frequentano 5 giorni di campo estivo, accompagnati dal personale e dai volontari della riserva.

Un santuario per tutti, tartarughe comprese.

Un post condiviso da Jug Bay Wetlands Sanctuary (@jugbayws) in data:

Le tartarughe d'acqua dolce dello Jug Bay Wetlands Sanctuary

Nel santuario Jug Bay vivono alcune specie di tartarughe d'acqua dolce. Esse sono seguite da programmi scientifici condotti dal personale del santuario naturalistico e da esperti esterni, con l'aiuto dei volontari. I due progetti attivi riguardano: la Kinosternon (nome comune in inglese mud turtle); la specie terrestre Terrapene carolina carolina (eastern box turtle). Di seguito l'elenco delle specie di tartarughe d'acqua dolce native della baia naturale. Ma c'è anche un intruso ed è la Trachemys scripta, non nativa dell'habitat e introdotta dall'uomo.

Fonte elenco: Checklist of Amphibians and Reptiles of the Jug Bay Wetlands Sanctuary. (http://www.jugbay.org/files/uploads/Herp%20Checklist.pdf).

I contatti della riserva naturalistica

Il sito web di riferimento è http://www.jugbay.org, dove trovi approfondimenti dedicati al paesaggio, alle specie di animali e alla flora che rende questo luogo un santuario ideale per la vita, se protetto.

 

arrow up

Articoli Recenti

Sera crystal clear Professional. Caratteristiche e come si usa    › Miglior filtro per tartarughe: interno e esterno tartarughiera    › 25 specie tartarughe terrestri e acqua dolce in via d'estinzione    › Le tartarughe d'acqua dolce possono stare al sole?    › Jug Bay, santuario naturale per tartarughe d'acqua dolce

Prodotti Suggeriti

Sterilizzatore germicida UVC interno 0.5W    › Aquaflow Technology Filtro 3 strati + UV    › Lampada repti glo UVB 5.0 25watt ExoTerra    › Portalampada con pinza flessibile attacco E27    › Kit pulizia fondale e alghe    › Visita il Ruga Shop